Oggi è 26/06/2022, 12:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





 Pagina 2 di 3 [ 57 messaggi ] 

Vai alla pagina :: « Precedente  1, 2, 3  Prossima »
  Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento

  Stampa pagina


Nucleare: si o no?
Si 33%  33%  [ 5 ]
No 47%  47%  [ 7 ]
Non so 20%  20%  [ 3 ]
Voti totali : 15
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 15:55 
Avatar utente
Moderatore

Iscritto il: 28/10/2010
Messaggi: 189
Località: Palermo (PA)
Favourite GTA: San Andreas
Xfire: tlkstanley

Karma
1


Non connesso
Scusa tu hai per caso i pannelli solari a casa?

_________________


Top
  
 

 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 16:04 
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 05/11/2010
Messaggi: 267
Favourite GTA: San Andreas

Karma
0


Non connesso
Anakin995 ha scritto:
no ci saranno in TUTTO IL MONDO.

Ma sì! distruggiam il mondo!

EINSTEIN SI STA RIVOLTANDO NELLA TOMBA! COL NUCLEARE NON FAREMO ALTRO CHE UCCIDERE PERSONE INNOCENTI!

NO AL NUCLEARE! SI AL SOLARE!


Anakin la penso come te. A subire siamo noi del sud visto che saremo a morire di tumori e di cancro a causa delle scorie. Abbiamo l'energia solare sfruttiamola.

_________________
Immagine


I miei Nick:

San Andreas Multiplayer: BigIlBoss - Michele_Dominici - Michele_Bonaparte
Habbo.it: BigIlBoss
ForumCommunity/ForumFree: DarkusCharizard/BigIlBoss

I miei lavori:


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 16:17 
Avatar utente
Administrator

Iscritto il: 02/09/2010
Messaggi: 282
Località: Cesena
Favourite GTA: Ballad of Gay Tony
PlayStation Network: Nessuno
Xbox Live: Nessuno
Xfire: ske92

Karma
10


Non connesso
Che c'entra il sud ?

Comunque sarà tutto evoluto e quello che volete. Ma le coseguenze negative ? Visto che parlate solo di aspetti positivi del nucleare sembra che le conseguenze non esistano.. vi mostro un paio di cosucce:

Immagine


Questo si chiama T U M O R E. E non si verifica dopo 15 gg ma potrebbe verificarsi dopo anche decadi sui nuovi nati.

Immagine


Questa è Pripyat. Sapete tutti più o meno che è. Per chi non lo sa è una città fantasma vicino a Chernobyl. FANTASMA. Belle le vostre radiazioni.

Sarebbe questo il vostro futuro? Dove la gente o non procrea perchè ha le palle che sono peggio di un pozzo di petrolio in fiamme oppure dove i nati hanno dei tumori e il cancro? Ah proprio un bel futuro del cazzo oserei dire.

Sapete come si "cura" il cancro? Chemioterapia. Sapete le conseguenza di questa terapia ? No ?

Allora mo andatevele a studiare certe cose.

Energia illimitata? Ma vaffanculo se questo è il prezzo.

_________________


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 17:35 
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 06/11/2010
Messaggi: 148
Località: Nettuno (RM)
Favourite GTA: San Andreas
Xbox Live: Forse via PM lo dico
Xfire: mrobscure95

Karma
-1


Non connesso
non è illimitata, l'uranio sta finendo.


« Chist'è 'o paese d' 'o sole,
chist'è 'o paese d' 'o mare,
chist'è 'o paese addó tutt' 'e pparole,
so' doce o so' amare,
so' sempe parole d'ammore! »

Comunque Beyond il tumore / cancro (sono la stessa cosa ma in zone diverse) comportano che le cellule del nostro corpo diventino "pazze" e attaccano le altre cellule.
insomma ci autodistruggiamo senza accorgercene.

_________________
Immagine
Immagine
Immagine


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 17:56 
Avatar utente
Administrator

Iscritto il: 02/09/2010
Messaggi: 1349
Località: Agrigento
Favourite GTA: Vice City
PlayStation Network: Giovanni94m
Xfire: Giovanni94m
Steam: Giovanni94m

Karma
10


Non connesso
Stiamo parlando di cose accadute quasi 30 anni fa :m: Da Chernobyl a oggi non è successo assolutamente nulla :m: e i progressi vanno avanti di giorno in giorno

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 18:03 
Avatar utente
Moderatore

Iscritto il: 28/10/2010
Messaggi: 189
Località: Palermo (PA)
Favourite GTA: San Andreas
Xfire: tlkstanley

Karma
1


Non connesso
Almeno sarebbe un passo avanti passare al nucleare, quante persone muoiono per tumore ai polmoni? Quanti disastri sta provocando il riscaldamento globale?

_________________


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 18:14 
Avatar utente
Moderatore

Iscritto il: 28/10/2010
Messaggi: 919
Località: Veduggio con Colzano (Milano-Monza)
Favourite GTA: San Andreas
PlayStation Network: Nessuno
Xbox Live: Nessuno
Xfire: barle97

Karma
1


Non connesso
Io dico assolutamente NO. Il comune vicino al mio, vuole già metterne una. Cioè non so eh se vi rendete conto, ma anche se la cosa è "sicura", man mano che gli anni passano si potrebbero verificare incidenti spiacevoli. Anche se la centrale è senza rischio si potrebbero verificare tumori o cancri. Ma il problema non sarà che la centrale non è sicura, ma è l'effetto del nucleare. Io non dico che avremo una catastrofica fine come Chernobyl (-.-) certo che no. Ma comunque per ora non la reputo una tecnologia abbastanza sicura per creare energia. Piuttosto opterei per le energie rinnovabili come per esempio costruire più centrali idroelettriche ecc.. Io piuttosto farei obbligatoriamente costruire sul tetto d'ogni casa un pannello solare.

_________________
disasm 0xFFFF00 1: LE HANTENNE DEL RUTER SI MVONO DA SL!11!1!!1
[EPD]Giovanni94m: AHSUAHSAUSHAUSAHSAU
disasm 0xFFFF00 1: bella questa asd

[EPD]Giovanni94m: io non riesco a trovare un gioco che ci giocavo su ps1
[EPD]Giovanni94m: non ricordo il nome
[EPD]Giovanni94m: era un omino rosa
[EPD]Giovanni94m: ...
[BCD]barle_the_king: forse cercavi omino bianco [cit. google]
[BCD]barle_the_king: auhsahusuha
[EPD]Giovanni94m: no ahsau
[BCD]barle_the_king: firma duhahudshue

Immagine


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 20:01 
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 10/12/2010
Messaggi: 46
Località: Bari
Favourite GTA: San Andreas
PlayStation Network: fabryx960
Xfire: script96

Karma
0


Non connesso
+1, approvo il nucleare.


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 21:58 
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 01/11/2010
Messaggi: 164
Favourite GTA: San Andreas
Xfire: xxxbr0nxxx

Karma
-2


Non connesso
questa è la fine del mondo..


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 22:07 
Avatar utente
Administrator

Iscritto il: 02/09/2010
Messaggi: 1349
Località: Agrigento
Favourite GTA: Vice City
PlayStation Network: Giovanni94m
Xfire: Giovanni94m
Steam: Giovanni94m

Karma
10


Non connesso
Questa è l'ignoranza nata dalla non documentazione della gente quando parla...
Stati europei MOLTO più all'avanguardia di noi fanno uso di energia nucleare. Significa che sono loro i cojoni che non sanno che porta tumori o noi i cojoni che abbiamo idee di fatti accaduti 30 anni fa?

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 08/01/2011, 22:39 
Avatar utente
Moderatore

Iscritto il: 28/10/2010
Messaggi: 243
Località: C:\scrivania\sedia.java
Favourite GTA: GTA III
PlayStation Network: Geekmanu
Xbox Live: Geekmanu
Xfire: bax996

Karma
0


Non connesso
Da una parte si, da una parte no;
Sì è perché se l'italia comincerebbe ad usare l'energia elettronucleare o nucleare come si voglia dire, se ne produrrebbe tanta potrebbe venderla ad altri paesi, Francia, Germania, Paesibassi, per fino in tutta nordeuropa, e così il paese si arricchirebbe e forse ci potrà portare fuori da questa demenziale crisi.
Il punto assolutamente NO è che sono insicure, se una centrale soppierebbe, ed è situata a Milano, distruggerebbe 2 o 3 intere regioni vicine. Facciamo casò che è situada nelle campagne del Molise o nei boschi della puglia, non farebbe poi così tanto danno. Ma mettiamo caso che si trovi nella periferia di Milano oppure Torino, Roma o Genova. Potrà essere distante anche 10 kilometri dalla città, ma se scoppierebbe immaginate le vittime che ci sarebbero. Assolutamente no.

Riparlando al punto 1, anche su questo sarebbe da mettere un NO, giusto quello che è stato detto, ma voi pensate che lo stato sia così capace e "gentile" da fare ciò scritto ? Non penso proprio, Berlusconi (non sono di destra) e Prodi (Non sono di sinistra) = (la politica mi FA SCHIFO) non si sprecherebbero minimamente a fare ciò, perché ? Perché loro viaggiano in auto blu, pagate da noi, con i nostri soldi, le nostre tasse. Stop, cià.

_________________
GTA•Center - User and Mod since 2010.
Immagine
_______________________
Quando quello stupido uomo capelluto riccio prende in mano
la sua chitarra, be, a me vengono
i brividi.


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 09/01/2011, 0:06 
Avatar utente
Administrator

Iscritto il: 02/09/2010
Messaggi: 282
Località: Cesena
Favourite GTA: Ballad of Gay Tony
PlayStation Network: Nessuno
Xbox Live: Nessuno
Xfire: ske92

Karma
10


Non connesso
@Anakin: tranquillo so la differenza.
@Giova: Andiamo a chiedere alle persone che ci lavorano dentro o vicino cosa ne pensano degli effetti collaterali?

E non puoi dare dell'ignorante alle persone solo perchè hanno una opinione diversa dalla tua. Perchè il problema non se lo pongono quelli che dicono Sì, ossia: se vi piazzano una centrale dietro casa! Dopo che siete toccati di persona dal problema e magari (non ve lo auguro mai al mondo) vedrete gli effetti sui vostri cari e su voi stessi, forse allora cambierete idea.

_________________


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 09/01/2011, 0:42 
Avatar utente
Moderatore

Iscritto il: 28/10/2010
Messaggi: 189
Località: Palermo (PA)
Favourite GTA: San Andreas
Xfire: tlkstanley

Karma
1


Non connesso
Sinceramente io n'tumorati di nuovo stampo non ne conosco...

_________________


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 09/01/2011, 1:44 
Avatar utente
Administrator

Iscritto il: 02/09/2010
Messaggi: 1349
Località: Agrigento
Favourite GTA: Vice City
PlayStation Network: Giovanni94m
Xfire: Giovanni94m
Steam: Giovanni94m

Karma
10


Non connesso
Bah io resto dall'idea che se davvero porta danni del genere in altri stati dell'europa e del mondo avrebbero già abolito il nucleare.

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 09/01/2011, 2:01 
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 06/11/2010
Messaggi: 148
Località: Nettuno (RM)
Favourite GTA: San Andreas
Xbox Live: Forse via PM lo dico
Xfire: mrobscure95

Karma
-1


Non connesso
non lo aboliscono xk risparmiano denaro.

_________________
Immagine
Immagine
Immagine


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 09/01/2011, 2:11 
Avatar utente
Moderatore

Iscritto il: 28/10/2010
Messaggi: 919
Località: Veduggio con Colzano (Milano-Monza)
Favourite GTA: San Andreas
PlayStation Network: Nessuno
Xbox Live: Nessuno
Xfire: barle97

Karma
1


Non connesso
Geekmanu ha scritto:
Da una parte si, da una parte no;
Sì è perché se l'italia comincerebbe ad usare l'energia elettronucleare o nucleare come si voglia dire, se ne produrrebbe tanta potrebbe venderla ad altri paesi, Francia, Germania, Paesibassi, per fino in tutta nordeuropa, e così il paese si arricchirebbe e forse ci potrà portare fuori da questa demenziale crisi.
Il punto assolutamente NO è che sono insicure, se una centrale soppierebbe, ed è situata a Milano, distruggerebbe 2 o 3 intere regioni vicine. Facciamo casò che è situada nelle campagne del Molise o nei boschi della puglia, non farebbe poi così tanto danno. Ma mettiamo caso che si trovi nella periferia di Milano oppure Torino, Roma o Genova. Potrà essere distante anche 10 kilometri dalla città, ma se scoppierebbe immaginate le vittime che ci sarebbero. Assolutamente no.

Riparlando al punto 1, anche su questo sarebbe da mettere un NO, giusto quello che è stato detto, ma voi pensate che lo stato sia così capace e "gentile" da fare ciò scritto ? Non penso proprio, Berlusconi (non sono di destra) e Prodi (Non sono di sinistra) = (la politica mi FA SCHIFO) non si sprecherebbero minimamente a fare ciò, perché ? Perché loro viaggiano in auto blu, pagate da noi, con i nostri soldi, le nostre tasse. Stop, cià.


Posso solo quotarti. Hai detto la cosa che penso io.

_________________
disasm 0xFFFF00 1: LE HANTENNE DEL RUTER SI MVONO DA SL!11!1!!1
[EPD]Giovanni94m: AHSUAHSAUSHAUSAHSAU
disasm 0xFFFF00 1: bella questa asd

[EPD]Giovanni94m: io non riesco a trovare un gioco che ci giocavo su ps1
[EPD]Giovanni94m: non ricordo il nome
[EPD]Giovanni94m: era un omino rosa
[EPD]Giovanni94m: ...
[BCD]barle_the_king: forse cercavi omino bianco [cit. google]
[BCD]barle_the_king: auhsahusuha
[EPD]Giovanni94m: no ahsau
[BCD]barle_the_king: firma duhahudshue

Immagine


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 09/01/2011, 11:50 
Avatar utente
Administrator

Iscritto il: 02/09/2010
Messaggi: 282
Località: Cesena
Favourite GTA: Ballad of Gay Tony
PlayStation Network: Nessuno
Xbox Live: Nessuno
Xfire: ske92

Karma
10


Non connesso
Giovanni94m ha scritto:
Bah io resto dall'idea che se davvero porta danni del genere in altri stati dell'europa e del mondo avrebbero già abolito il nucleare.

Finchè c'è il Dio Soldo siamo tutti sacrificabili a lui.

_________________


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 09/01/2011, 17:23 
Avatar utente
Utente

Iscritto il: 06/01/2011
Messaggi: 50
Favourite GTA: San Andreas
Xfire: osta96

Karma
0


Non connesso
Basta fare i moralisti :ghgh:

_________________
Immagine
~Osta


Immagine


Immagine


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 09/01/2011, 20:55 
Avatar utente
Administrator

Iscritto il: 02/09/2010
Messaggi: 1349
Località: Agrigento
Favourite GTA: Vice City
PlayStation Network: Giovanni94m
Xfire: Giovanni94m
Steam: Giovanni94m

Karma
10


Non connesso
Cita:
Potrebbe esserci un’altra Chernobyl?

Analizzando il contesto nel quale l’incidente di Chernobyl si è verificato, l’arretratezza delle tecnologie, l’impreparazione dei tecnici e la sequenza degli errori, risulta evidente che un incidente della stessa gravità risulterebbe oggi estremamente improbabile, specie in una centrale costruita nel mondo tecnologicamente avanzato. Vediamo perché:

1. Quella di Chernobyl è stata una catastrofe annunciata, frutto di una società (quella sovietica) prossima al collasso. Il reattore era intrinsecamente instabile, era privo dei più elementari sistemi di sicurezza, i tecnici erano impreparati ad affrontare le emergenze, il sistema informatico primitivo. Numerosi studi hanno accertato che gli standard di sicurezza dell’impianto di Chernobyl erano profondamente diversi da quelli dei reattori negli USA e in Europa.

2. Anche se in un reattore del mondo avanzato si ripetessero i gravissimi errori di procedura commessi dai tecnici di Chernobyl, le conseguenze sarebbero oggi completamente diverse. Il reattore di Chernobyl era stato progettato per scopi militari con l’obiettivo di produrre plutonio ed era privo di qualsiasi sistema di contenimento. Al contrario, nelle centrali oggi costruite nei paesi OCSE diverse barriere fisiche molto resistenti separano il reattore dall’ambiente circostante: il reattore è contenuto in un recipiente d’acciaio dello spessore di circa 20 centimetri e questo recipiente è a sua volta contenuto in un involucro di cemento armato, spesso più di un metro, in grado di sopportare esplosioni molte volte più potenti di quelle che hanno distrutto il reattore di Chernobyl e progettate per resistere all’impatto di un aereo di linea. Altra fondamentale differenza: il reattore di Chernobyl conteneva circa mille tonnellate di grafite che fungevano da moderatore nei processi nucleari: in occasione dell’incidente la grafite si incendiò e bruciò per giorni trasformando la centrale in un enorme camino che diffuse la radioattività nell’atmosfera. Al contrario nei reattori dei paesi evoluti non vengono utilizzati materiali combustibili all’interno dei reattori.

http://www.forumnucleare.it/index.php/i-temi/sicurezza/potrebbe-esserci-altra-chernobyl


Questo fa molta chiarezza sulle vicende di Chernobyl. Personalmente sono più convinto del SI

EDIT: Leggete anche questo http://www.forumnucleare.it/index.php/i ... -sicurezza

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Top
 E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nucleare: si o no?
MessaggioInviato: 09/01/2011, 23:32 
Avatar utente
Administrator

Iscritto il: 02/09/2010
Messaggi: 282
Località: Cesena
Favourite GTA: Ballad of Gay Tony
PlayStation Network: Nessuno
Xbox Live: Nessuno
Xfire: ske92

Karma
10


Non connesso
Io continuo a pensare che sia molto pericoloso, non solo per le conseguenze di un eventuale incidente anche di proporzioni inferiori rispetto a Chernobyl, ma anche perchè conoscendo il nostro paese, sicuramente queste centrali oltre che ad essere dispendiose saranno fatte, come si suol dire, con il culo (qui da noi). E' questo che mi preoccupa, che porterebbe poi alle conseguenze di cui ho già parlato.

_________________


Top
  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 2 di 3 [ 57 messaggi ] 

Vai alla pagina :: « Precedente  1, 2, 3  Prossima »
  Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron